Tris di pesce crudo agli agrumi

Abbiamo avuto il piacere di conoscere Edoardo Fraioli tramite il suo sito www.crudaecrudo.it. Prendendo spunto da alcune delle sue ricette, abbiamo pensato di proporvi questa ricetta a base cruda da abbinare ad una buona birra. Per preparare un buon tris di pesce crudo bisogna essere assolutamente certi prima di tutto che il pesce sia fresco, e se non si è molto pratici nella pulitura del pesce si possono acquistare i vari pesci già in filetti puliti; i pesci che useremo per questo ricetta sono salmone, trota salmonata e spigola.

tris di pesce crudo agli agrumi 002

 

TEMPO: 1 ora
DIFFICOLTA’: medio-alta
COSTO: alto



INGREDIENTI per 3 persone

  • 1 filetto di salmone
  • 1 filetto di trota salmonata
  • 1 filetto di spigola
  • 1 lime
  • 1 arancio
  • 1 limone
  • sale rosa dell’Himalaya
  • pepe rosa
  • prezzemolo
  • basilico
  • olio

PROCEDIMENTO

1. Per prima cosa, bisogna occuparsi dei filetti di pesce, vanno tutti preparati allo stesso modo e cioè sfilettati con molta cura, per creare delle fettine molto sottili, bisogna poggiare la mano sul filetto e fare in modo che il coltello scorra lentamente sotto la mano così da creare dei fantastici filetti. Ovviamente, bisogna essere certi che nel pesce non ci sia alcuna lisca altrimenti le fettine verranno tutte strappate.

 

2. Come secondo passaggio, si devono prendere le scorze dei tre agrumi, tagliarle molto sottilmente e metterle da parte perché serviranno alla fine come decorazione del piatto; il sapore della salsa agrumata dipenderà molto dalla maturazione dei tre agrumi, se infatti sono già dolci, sarà sufficiente mescolare il succo di mezzo arancio, un lime e mezzo limone. Oppure, se il limone è troppo aspro, sarà necessario mettere tutto l’arancio per far sì che la salsina sia più dolce.

 

3. Una volta preparata la salsa agrumata, si devono lavare per bene prezzemolo e basilico, tagliarli molto finemente, e mescolarli all’interno del succo di agrumi con una grattatina di sale; se è possibile, sarebbe meglio far insaporire la salsa almeno per qualche ora cosicché le spezie possano tirare fuori tutti i loro succhi.

 

4. Fatto questo, si possono adagiare le fettine di pesce in un piatto da portata ampio, oppure per chi li possiede, tre piccoli piattini da mettere su un vassoio, si devono irrorare con il succo di agrumi, i chicchi di sale rosa, i granelli di pepe (possibilmente rosa), ed un giro di olio di oliva.

 

5. Prima di servire il piatto, si possono attendere anche altri 15-20 minuti per fare in modo che il pesce prenda sapore senza cuocersi troppo.

Potrebbero interessarti anche...

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi