Tortano
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il tortano in pratica è una ciambella rustica di origini campane che viene utilizzata spesso per le gite fuori porta, essendo buonissimo anche freddo. Nella mia versione, al contrario della ricetta originaria, non ho messo i ciccioli (vedi spazio Lo sapevate che…), ma se volete metterli basta aggiungerli insieme ai salumi e formaggi. Il tortano (insieme al casatiello) viene cucinato anche nel periodo pasquale, così ho deciso di proporvelo per il mio menu di Pasqua 2013!!!

tortano 001

 

TEMPO: 30 minuti + lievitazione + cottura
DIFFICOLTA’: bassa
COSTO: medio (circa 7-8 euro)



INGREDIENTI

  • 350 gr farina 00
  • 150 gr manitoba
  • 100 gr strutto
  • 300 ml circa acqua
  • 1 bustina lievito di birra
  • 1 cucchiaio di sale
  • olio
  • Salumi a piacere (io ho usato mortadella, salame e prosciutto cotto)
  • Formaggi a piacere (io ho usato provola e provolone dolce)

PROCEDIMENTO

Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida

tortano 002

 

In una ciotola mescolate le due farine con lo strutto e il sale

tortano 003

 

Aggiungetevi quindi il lievito

tortano 004

 

E l’acqua un poco per volta

tortano 005

 

Iniziando ad impastare prima con un cucchiaio

tortano 006

 

E poi con le mani

tortano 007

 

Fino ad ottenere un panetto liscio e compatto

tortano 008

 

Mettetelo quindi in una ciotola con un po’ di farina coperto da un canovaccio

tortano 009

 

e fatelo lievitare fino a quando raddoppia di volume

tortano 010

 

Stendetelo quindi su un piano da lavoro infarinato cercando di dargli una forma rettangolare

tortano 011

 

Tagliate i salumi e i formaggi in cubetti

tortano 012

 

E metteteli sull’impasto, distribuendoli bene

tortano 013

 

Arrotolatelo per il lato più lungo a mò di salame

tortano 014

 

E mettetelo in una teglia per ciambella unta con olio

tortano 015

 

Fatelo quindi lievitare altre due ore, poi spennellate la superficie con dell’olio

tortano 016

 

E cuocete in forno già caldo a 200° per circa un’ora

tortano 017

 

E il tortano è pronto!!!!

tortano 018

 

Tagliate a fette e servite


CONSIGLIO: è buonissimo anche freddo, tanto che viene spesso preparato per le classiche gite fuoriporta!!!

tortano 019

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi