La Sagra della Polenta a Borgo Tossignano
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La Sagra della Polenta di Borgo Tossignano, nella zona di Imola, è una delle più antiche d’Italia: venne festeggiata per la prima volta nel 1622, e da allora, è diventata l’evento per eccellenza di chiusura del carnevale.Quest’anno si terrà martedì 4 marzo, seguendo un rito ben preciso: dopo la messa, in piazza vengono accesi sul fuoco i calderoni di rame. Attorno ad essi, i cuochi, vestiti con guanti bianchi e casacca e berretto gialli, cuociono la polenta e iniziano a distribuirla verso le 12.30.
I primi a mangiare sono ovviamente i tossignanesi, poi via via tutti gli ospiti, nel corso della giornata, ricevono un piatto fumante di polenta tagliata a fette con formaggio e salsiccia.

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi