La Bigolada di Castel d’Ario? Spaghetti, tonno e acciughe
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La Bigolada di Castel d’Ario è una delle più sentite manifestazioni popolari della zona del mantovano, e si svolge il mercoledì delle Ceneri, per aprire la celebrazione della Quaresima.Dedicata alle tradizioni gastronomiche locali, la sua origine risale al 1848, quando il Presidente dell’allora Società del Carnevale decise che, durante quest’evento, dovessero venire distribuite aringhe e polenta.
Da allora, ogni anno, è di rito offrire ai partecipanti i bigoi, gli spaghetti conditi con tonno e acciughe.
Per l’edizione 2014 l’appuntamento è il 5 marzo, e come sempre gli organizzatori si aspettano un grande afflusso di persone provenienti da tutta Italia, pronte a leccarsi i baffi.

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi