Ceci: varietà e usi in cucina

Ci sono principalmente due varietà di ceci: quella mediterranea, tendente al giallo e di forma più grande, e quella orientale, rossastra e leggermente più piccola.

Entrambe vengono coltivate in tutta Italia, con prevalenza nel centro sud (Toscana, Lazio, Umbria, Puglia e Sicilia), e vengono poi messe in vendita sotto diverse forme. Si possono infatti trovare i ceci secchi da cuocere, quelli lessati e conservati in barattoli e quelli tostati.

Questi legumi, inoltre, sono disponibili anche sotto forma di farina, con la quale vengono preparate focacce e farinate, tra cui le celebri panissa ligure, la cecina toscana e le panelle siciliane.

Potrebbero interessarti anche...

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi